Tra Circeo e Aspromonte Agrofauna al lavoro!!!!

Continuano le attività di ricerca di Agrofauna in collaborazione con i Parchi Nazionali. Tra il mese di ottobre appena passato ed il prossimo novembre, si sono svolte e si svolgeranno le uscite di lavoro sul campo, nel Parco Nazionale del Circeo, e nel Parco Nazionale dell’Aspromonte.

Prosegue infatti a cadenza mensile il lavoro nel Parco Nazionale del Circeo, con attività di monitoraggio del cinghiale mediante la tecnica del rilievo dell’attività di rooting ed il fototrappolaggio, e l’attività di monitoraggio della lepre italica eseguita tramite fototrappolaggio.
Le condizioni meteo favorevoli, con clima asciutto e temperature miti, hanno caratterizzato l’uscita del mese di ottobre dal 23 al 26. Nella serata del 24 ottobre è stato effettuato inoltre un  censimento con ausilio di faro ad alta intensità luminosa, nel corso del quale sono stati osservati ben 7 esemplari di lepre italica, oltre ad un numero elevato di esemplari di daino ed alcuni esemplari di cinghiale.
Tra le attività svolte, da segnalare l’attività di ricerca di pellet fecali di lepre italica, eseguita dal cane specializzato”Ellis” magistralmente condotto dal Dr. Mario Fortebraccio. Le attività di monitoraggio proseguiranno fino ad Aprile 2018.

Nella settimana dal 6 al 13 novembre Agrofauna e Castanea Soc Cooperativa saranno presenti in Aspromonte per il progetto di monitoraggio del lupo e del capriolo italico.
L’uscita, che segue le tre precedenti di aprile, giugno e luglio, si articolerà nelle fasi di lavoro di:

  • monitoraggio del capriolo italico mediante la ricerca di segni di presenza
  • monitoraggio del lupo mediante raccolta feci ed altri eventuali campioni
  • raccolta pellet fecali di capriolo, per analisi genetiche mediante l’uso di cane specializzato
  • posizionamento fototrappole
  • censimenti notturni al capriolo con faro ad elevata luminosità

Buon lavoro a tutti!!!!!

Continuate a seguirci su:

http://www.agrofauna.it/

 

Share
Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi