Stefano Calamai

Nato a Pisa nel 1991, si laurea nel 2015 all’università di Pisa in Scienze Naturali e Ambientali con una tesi sul monitoraggio e controllo delle popolazioni di corvidi mediante trappola Larsen, in una ZRC dell’Ambito Territoriale di Caccia di Pisa.
Nel 2019 consegue laurea magistrale in Scienze Biologiche all’Università di Pisa con una tesi sul monitoraggio della lepre italica (Lepus corsicanus De Winton, 1898), nell’ambito del progetto di reintroduzione nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano.
Dal 2017 collabora con lo studio Agrofauna in diversi progetti svolti all’interno di Parchi Nazionali quali il Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano, dell’Aspromonte e del Circeo. Qui sviluppa e amplia le sue conoscenze e abilità sui Sistemi Informativi Territoriali.
Attualmente si occupa di fotointerpretazione e telerilevamento, strumenti indispensabili per il monitoraggio e la valutazione delle caratteristiche del territorio.

Share