Corso di riconoscimento teorico-pratico di uccelli marini

Data / Ora
Date(s) - 16/11/2019 / 01/12/2019
9:00 - 12:00

Luogo
Agrofauna

Categorie


1° Ciclo di Corsi di approfondimento sul “BirdWatching”

Corso di riconoscimento teorico-pratico di uccelli marini

 

Per gli appassionati di birdwatching, si usa per praticità, un termine che serve ad indicare le osservazioni dell’avifauna che si fanno sul mare: il Seawatching

In realtà “Seawatching” ha un significato molto più ampio, in quanto indica l’osservazione non solo degli uccelli ma anche dei pesci, mammiferi e di tutte le specie che lo popolano.

Tra i vari ambienti in cui fare birdwatching, sicuramente gli avvistamenti in mare sono i più difficoltosi, dovute a complicazioni legate al clima, come ad esempio il vento, al mare mosso ed ai natanti che disturbano gli uccelli presenti. Proprio per questo motivo, durante il corso, verrà dato ampio spazio alla parte pratica, in modo da poter trasmettere ai discenti il maggior numero di informazioni.

Docenti:

  • Alessio Quaglierini – Guida Ambientale
  • Dott. Agr. Giuseppe Vecchio

Durata: 16 ore

Data e ora:

  • Sabato 16 novembre 2019 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 – Sessione teorica
  • Domenica 17 novembre 2019 dalle ore 08:00 alle ore 12:00 – Sessione pratica di avvistamenti
  • Sabato 30 novembre 2019 dalle ore 09:00 alle ore 13:00 – Sessione teorica
  • Domenica 1 dicembre 2019 dalle ore 08:00 alle ore 12:00 – Sessione pratica di avvistamenti

Tematiche affrontate durante il corso:

  • Definizione di seawatching
  • Strumenti ottici per l’osservazione
  • I migliori hot spot italiani
  • Come valorizzare le proprie osservazioni
  • Uccelli pelagici e costieri: classificazioneUccelli pelagici e costieri: ecologia e fenologia
  • Le principali specie per ogni stagione

Sede lezioni teoriche: Via dell’Artigianato, 55 – Livorno

Uscite in campo: Bocca di Serchio (PI), sulla spiaggia e alla foce del fiume

Specie Potenzialmente avvistabili (si ricorda che trattandosi di animali selvatici, non si ha la garanzia di avvistare tutte le specie):

Volpoca (Tadorna tadorna), Orco marino (Melanitta fusca), Orchetto marino (Melanitta nigra) , Moretta codona (Clangula hyemalis), Smergo minore (Mergus serratur), Strolaga minore (Gavia stellata), Strolaga mezzana (Gavia arctica), Svasso piccolo (Podiceps nigricollis), Svasso cornuto (Podiceps auritus), Berta minore (Puffinus puffinus), Sula (Morus bassanus), Fratino (Charadrius alexandrinus), Pivieressa (Pluvialis squatarola), Piovanello tridattilo (Calidris alba), Labbo (Stercorarius parasiticus), Stercorario mezzano (Stercorarius pomarinus), Gabbiano corallino (Ichthyaetus melanocephalus), Gabbiano tridattilo (Rissa tridactyla), Gavina (Larus canus), Zafferano (Larus fuscus), Beccapesci (Thalasseus sandvicensis), Gazza marina (Alca torda).

Durante il corso verrà fornito il seguente materiale didattico in formato elettronico:

  • Dispense
  • Tabelle fenologiche
  • Check list

Durante le uscite è consigliabile un vestiario adeguato a svolgere attività all’aperto durante il periodo invernale e con pioggia leggera

Costo del corso

€ 100,00 (Iva Inclusa)

€ 90,00 (Iva inclusa con saldo entro il 15 ottobre 2019

Vedi anche:

Corso di riconoscimento teorico-pratico di rapaci diurni

Corso di riconoscimento teorico-pratico del canto degli uccelli


Per informazioni e iscrizioni

 formazione@agrofauna.it

0586 372494

Bookings

Tipo di biglietto Prezzo Posti
Biglietto ordinario €100,00
Biglietto ordinario €0,00


Sto caricando la mappa ....
Share