MI.PI. MIGLIORAMENTI PISA

img_2546_sito

Obiettivi del progetto

Il progetto intendeva dimostrare i risultati faunistici conseguibili attraverso un’adeguata strategia di miglioramento ambientale, a sua volta realizzata tramite una concreta incentivazione degli agricoltori, ma anche tramite un corretto controllo della predazione ed un adeguato livello di vigilanza.

Ci si proponeva quindi di offrire al mondo venatorio, agricolo ed ambientalista, così come alle istituzioni (Province, Ambiti Territoriali di Caccia) e agli Istituti (Zone di Ripopolamento e Cattura, Zone di Rispetto Venatorio, Aziende Faunistico Venatorio) un punto di riferimento rigoroso, ma al tempo stesso pratico, in grado di sostenerli nel loro quotidiano impegno nella conservazione faunistica e nella gestione faunistico venatoria.

Al termine dello studio il progetto prevedeva l’elaborazione di un opuscolo nel quale si illustrassero, in forma divulgativa, a favore delle Amministrazioni Provinciali, degli Ambiti Territoriali di Caccia, degli Istituti Faunistico Venatori privati, delle Associazioni Agricole, Venatorie ed Ambientali della Regione Toscana i risultati conseguiti, con particolare riguardo per i metodi di miglioramento ambientale risultati, da un punto di vista faunistico, più produttivi ma anche più facilmente realizzabili sotto il profilo agronomico ed economico.

Commenti chiusi