Episodio IV: Come creare un nuovo shapefile

QGIS ci permette di creare nuovi layer di tipo shapefile, geopackage e spatiaLite.

Per creare un nuovo layer di tipo Shapefile, scegli Crea VettoreLayer Nuovo shapefile dal menu Layer oppure seleziona dalla barra degli strumenti Barra degli strumenti per la gestione della sorgente dati il comando nuovo shapefile.

Nella finestra di dialogo del nuovo Shapefile la prima cosa da fare è quella di fornire un percorso e un nome per lo Shapefile. QGIS aggiungerà automaticamente l’estensione .shp al nome specificato. Successivamente va scelto il tipo di vettore (punto, linea o poligono) e le dimensioni opzionali Z o M, così come il SR (sistema di riferimento delle coordinate).

Per completare la creazione del nuovo Shapefile, aggiungi gli attributi desiderati specificando un nome e un tipo per ogni attributo e cliccando sul pulsante Add to Fields List. In questo modo creerai la tabella di dati associata al dato spaziale. Una prima colonna “id” viene aggiunta di default ma può essere rimossa, se non lo si desidera. Sono supportati formati di tipo numero decimale, numero intero, dati testuali e data. Inoltre, a seconda del tipo di attributo, puoi anche definire la lunghezza e la precisione della nuova colonna attributo. Una volta soddisfatto degli attributi, fai clic su OK.

Una volta creato lo Shapefile, verrà aggiunto alla mappa e potrà essere modificato nello stesso modo descritto nella sezione modifica di un layer esistente.