Episodio V: Come installare un plugin

I plugins di QGIS sono suddivisi in:

Plugin di Base, o Core Plugins, sono mantenuti dal team di sviluppo di QGIS e fanno automaticamente parte di ogni distribuzione QGIS.

Plugin Esterni

Per installare o attivare un plugin, andare nel menu Plugins e selezionare Gestire ed installa Plugin.

Le schede della finestra di dialogo dei Plugin consentono all’utente di installare, disinstallare e aggiornare i plugin in diversi modi.

Nella parte superiore della finestra di dialogo, una funzione Cerca vi aiuterà a trovare qualsiasi plugin utilizzando le informazioni sui metadati (autore, nome, descrizione).

Nella scheda Installati, troverete elencati i plugin esterni e quelli Core, che non è possibile disinstallare. Potete estendere questa lista con plugin esterni che possono essere disinstallati e reinstallati in qualsiasi momento, usando i pulsanti Disinstalla Plugin e Reinstalla Plugin. Qui è possibile anche fare Aggiorna tutto, aggiornando così tutti i plugin che sono presenti nel QGIS.

La scheda plugin Non validi elenca tutti i plugins che per qualche ragione non sono attualmente funzionanti (errori nei collegamenti, errori durante il caricamento, funzioni incompatibili con la versione di QGIS attiva). Potete provare con il pulsante Reinstalla Plugin per correggere un plugin non valido, ma la maggior parte delle volte la correzione sarà altrove (si potrebbe dover installare alcune librerie, cercare un altro plugin compatibile o provare a rimuovere le cause del mancato funzionamento).

Ogni plugin ha dei metadati visualizzati nel pannello di destra che forniscono informazioni come: lo stato del plugin, la descrizione, il voto(i) di valutazione, le etichette, alcuni links utili, la categoria e la versione e la repository in cui è disponibile, autore(i) e versione disponibile.