Formazione Agrofauna!! Suona la campanella!!

Settembre è alle porte ed è tempo di tornare a scuola! Al termine delle vacanze estive siamo lieti di presentarvi i nostri corsi che prenderanno il via in autunno. Ad Ottobre 2018 si conclude il ciclo di Arboricoltura di Agrofauna, con il corso sulla Valutazione della Stabilità degli Alberi in… Altro

Share

Censimento al Bramito Cervo sardo

La Città Metropolitana di Cagliari organizza, all’interno del SIC Monte Arcosu, un grande evento di interesse faunistico: “Il conteggio del cervo (Cervus elaphus corsicanus) con il metodo del bramito”. La consulenza tecnica è stata affidata alla Società Agrofauna che si avvarrà in collaborazione con WWF Oasi di: Corpo di Polizia Metropolitano Parco… Altro

Share

“Conservazione della fauna selvatica e disciplina dell’attività venatoria” Racalmuto 28 Luglio 2018

Il 28 Luglio 2018 Agrofauna, sarà presente a Racalmuto, in provincia di Agrigento, presso la Fondazione Leonardo Sciascia, V.le della vittoria, 3, in occasione del “Convegno sulla conservazione della fauna selvatica e disciplina dell’attività venatoria”, organizzato dalla F.I.D.C, Federazione Italiana Della Caccia, Regione Sicilia. Il Convegno, dopo il saluto iniziale del Presidente… Altro

Share

Consulenza per Studio di Incidenza Ambientale per appostamenti fissi di caccia

Siamo disponibili a fornire consulenza professionale in merito a quanto disposto dalla Regione Toscana, per quanto riguarda le nuove richieste o spostamenti di appostamenti fissi che ricadono all’interno o nel raggio di 200 metri di aree SIC o siti ricadenti in Aree Natura 2000 (D.P.G.R n. 48/R/2017 art. 59). Cosi… Altro

Share

LE ALBERATURE PUBBLICHE IN CITTÀ: Gestione e Responsabilità delle Amministrazioni

Il giorno 15 Maggio, si è tenuto il seminario “LE ALBERATURE IN CITTÀ: gestione e responsabilità delle Amministrazioni” ideato ed organizzato da Agrofauna e FAGUSLAB. Il Dott. Mirco Branchetti, responsabile dell’Ufficio del Verde del Comune di Livorno, insieme al Dott. Agr. Andrea Costanzo, Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali… Altro

Share

A Maggio c’è il Formaggio!

Agrofauna, in collaborazione con Saro Licitra, Ringofarm, sará presente a “A Maggio C’è il Formaggio” a Castelnuovo della Misericordia (Rosignano M.mo) con una dimostrazione di caseificazione casalinga ed un punto informativo presso il quale potrete saziare le vostre curiosità sul mondo della api . DOMENICA 13 Maggio, programma: 14:30 – Dimostrazione di… Altro

Share

Agrofauna e Caritas Livorno ancora insieme per il progetto Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati

La lezione pratica in apiario del corso di Apicoltura Base chiude il percorso svolto in collaborazione con Caritas Livorno, nell’ambito del progetto SPRAR (Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati). Il progetto aveva l’obiettivo di forinire ai ragazzi migranti le conoscenze di base relative all’apicoltura ed alla potatura degli olivi, offrendo… Altro

Share

“Convegno sulla caccia”, Palermo 13 Aprile 2018 Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia

Il 13 Aprile 2018 lo Studio Agrofauna, sarà presente a Palermo, in occasione del “Convegno sulla caccia”, organizzato dall’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Sicilia. Il Convegno vedrà la partecipazione di numerosi esperti del settore faunistico venatorio in Italia. Interverranno tra gli altri, Alessio Palazzolo, che aprirà i lavori  con un intervento dal titolo,… Altro

Share

Progetto di Reintroduzione e Monitoraggio del coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus), Racalmuto (Sicilia)

Ha preso il via la seconda fase del progetto di di Reintroduzione e Monitoraggio del coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus) iniziato a Racalmuto (Sicilia) nel Giugno 2017. Si prevede un’ulteriore indagine sulla sopravvivenza di soggetti reintrodotti ma, a differenza della precedente fase, sono stati utilizzati soggetti nati, all’interno dei recinti di… Altro

Share

Monitoraggio del Capriolo nel Parco Nazionale dell’Aspromonte

Il progetto “Monitoraggio del Capriolo nel Parco Nazionale dell’Aspromonte” ha lo scopo di monitorare la distribuzione del Capriolo italico reintrodotto sul territorio del Parco nel 2008. Per lo svolgimento del progetto, il Parco si è avvalso della collaborazione dello Studio Agrofauna e di Castanea società cooperativa. Il monitoraggio è stato… Altro

Share

Sulle orme del lupo in Aspromonte

Questa raccolta di video e foto testimoniano il lavoro svolto nel Parco Nazionale dell’Aspromonte dallo Studio Agrofauna e dalla Castanea Società Cooperativa, nell’ambito del progetto “Convivere con il lupo, conoscere per preservare”, ideato e finanziato dal Parco stesso. L’attività di monitoraggio svolta ha permesso di individuare i gruppi familiari di Canis… Altro

Share

Offerta formativa Arboricoltura 2018 Agrofauna s.r.l.s.

Agrofauna s.r.l.s. rinnova il suo ciclo di corsi di Arboricoltura per il 2018 e si arricchisce con nuovi corsi di specializzazione sulla stabilità degli alberi!! ARBORICOLTURA 2018 Gestione Palme 8 marzo 2018 dalle ore 9 alle ore 18 Docente: Dott. Perronace CFP (Dott. Agronomi e Forestali): 1 €: 85,00 Approccio… Altro

Share

La Cesena on-line la scheda per FIDC Sicilia

La cesena ha dimensioni medio-piccole, forma slanciata, becco robusto, coda di media lunghezza e quadrata e tarsi lunghi. Il piumaggio in entrambi i sessi è molto variabile nelle tonalità ma piuttosto costante nel disegno: testa, nuca e groppone di colore grigio ardesia, dorso bruno-castano, coda castano-nerastra, gola e petto fulvo… Altro

Share

Agrofauna e Caritas Livorno insieme per il progetto Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati

Si è concluso il primo corso di “Potatura dell’Olivo”, organizzato da Agrofauna s.r.l.s. e Caritas Livorno, nell’ambito del progetto SPRAR (Sistema Protezione Richiedenti Asilo e Rifugiati). L’obiettivo del corso è quello di fornire ai ragazzi migranti, un’adeguata formazione in campo agricolo, attraverso l’insegnamento dei mestieri legati alla terra ed alla campagna,con lezioni didattiche… Altro

Share

La Ghiandaia on-line la scheda per FIDC Sicilia

La ghiandaia si trova in Europa, in Africa e in Asia, in particolare nella Repubblica popolare cinese, fino al Giappone. Dal punto di vista biogeografico questo biotopo viene annoverato alla regione paleartica. È presente in gran parte del continente europeo, Asia e Nord Africa, fatta eccezione per i climi eccessivamente… Altro

Share

La Quaglia on-line la scheda per FIDC Sicilia

La quaglia è una specie migratrice dalla distribuzione geografica molto vasta. Nidifica nell’Europa centrale e meridionale, nell’Asia occidentale e nell’Africa nord-occidentale, in un’area che comprende anche le Azzorre, Madeira, le isole Canarie, le isole del Capo Verde, il nord dell’Egitto, Israele e il nord dell’Iraq e dell’Iran. In Asia, l’area… Altro

Share

Tra Circeo e Aspromonte Agrofauna al lavoro!!!!

Continuano le attività di ricerca di Agrofauna in collaborazione con i Parchi Nazionali. Tra il mese di ottobre appena passato ed il prossimo novembre, si sono svolte e si svolgeranno le uscite di lavoro sul campo, nel Parco Nazionale del Circeo, e nel Parco Nazionale dell’Aspromonte. Prosegue infatti a cadenza… Altro

Share

Fra tradizione e futuro Progetto coniglio FIDC Sicilia

Pubblicato sulla rivista Il cacciatore un articolo inerente il progetto di reintroduzione del coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus) sul territorio del Comune di Racalmuto, in Provincia di Agrigento. Il progetto nasce dalla collaborazione tra lo Studio Agrofauna, la Ripartizione Faunistico Venatoria di Agrigento, Ufficio Fauna Stanziale della Federcaccia Nazionale, la Federazione Italiana… Altro

Share

La Gazza On-line la scheda per FIDC Sicilia

Di dimensioni medio grandi, la gazza presenta un becco più breve della testa, robusto e leggermente uncinato all’apice, coda assai lunga e graduata, ali piuttosto corte e arrotondate. Il piumaggio in entrambi i sessi è di colore nero vellutato con varie iridescenze verde-bluastre o porporine su testa, gola, dorso, ali… Altro

Share

Il Mestolone on-line la scheda per FIDC Sicilia

Il mestolone è una specie inconfondibile nell’emisfero settentrionale a causa del suo grande becco a forma di spatola. Il maschio nidificante (abito nuziale) ha la testa verde (che in base alla condizione di luce può apparire anche blu, nera e/o violetto in varie tonalità), il petto bianco e il ventre… Altro

Share

La Tortora selvatica On line la scheda per FIDC Sicilia

La Tortora selvatica è una specie migratrice diffusa come nidificante in Europa centrale e meridionale, Isole Canarie, Nord Africa, Asia Minore fino all’Asia occidentale. Le popolazioni nidificanti in Europa svernano nell’Africa sub-sahariana. In Italia è nidificante e migratrice regolare. La migrazione primaverile inizia nella seconda metà di aprile e si… Altro

Share

Il Porciglione On-line la scheda per FIDC Sicilia

Il Porciglione è una specie diffusa come nidificante dal Portogallo alla Siberia ed al Kazakistan occidentale, in una fascia latitudinale compresa tra la Scozia e la Scandinavia meridionale e l’Africa settentrionale e l’Iran. I quartieri di svernamento delle popolazioni settentrionali e nord-orientali si estendono a Sud fino al Nord Africa… Altro

Share

Progetto di Reintroduzione e Monitoraggio del coniglio selvatico (Oryctolagus cuniculus) Racalmuto (Sicilia)

In passato molto più abbondante, il Coniglio selvatico è ancora abbastanza diffuso, anche se in maniera non uniforme, in tutta la Sicilia; è presente anche nelle isole minori e su piccoli scogli di pochi ettari, dove spesso raggiunge anche densità elevate. Le cause di questo declino sull’isola maggiore sono in… Altro

Share

IL Tordo Bottaccio On-line la scheda per FIDC Sicilia

Il Tordo bottaccio e’ una specie politipica presente con quattro sottospecie, di cui la nominale Turdus philomelos philomelos è diffusa in quasi tutta l’Europa, tranne Gran Bretagna, Irlanda, Francia nord-occidentale, Olanda e Belgio, dove nidifica T. p. clarkei. Il Tordo bottaccio nidifica in tutta l’Europa continentale, con distribuzione più frammentaria… Altro

Share

Il Germano Reale on-line la scheda per FIDC Sicilia

Il germano reale è la più diffusa delle specie di anatre e la più numerosa (9 milioni di individui stimati in Europa occidentale). Gregaria e molto socievole con gli individui appartenenti alla stessa specie, eccetto che durante la stagione della cova quando si accoppia. Frequenta habitat ricchi d’acqua e talvolta… Altro

Share

Agrofauna al Parco Nazionale del Circeo (Latina)

Dal prossimo 19 Aprile al 22 Aprile Studio Agrofauna sarà impegnato nel Parco Nazionale del Circeo per il Progetto di Monitoraggio faunistico della Lepre italica (Lepus corsicanus) e del cinghiale (Sus scrofa). Il progetto, inserito nell’ambito dell’azione trasversale “Progetto di conservazione della lepre italica” “Progetto della gestione del cinghiale nei… Altro

Share

La Gallinella d’acqua on-line la scheda su FIDC Sicilia

Specie diffusa come nidificante in Europa, Asia fino al Giappone, Africa, isole Azzorre, Canarie e Capo verde, America settentrionale e meridionale. Le popolazioni delle regioni settentrionali sono migratrici, mentre le altre sono sedentarie o compiono limitate dispersioni. I quartieri di svernamento dei migratori nord-europei si estendono nella Penisola Iberica, in… Altro

Share

Tirocini e Tesi nel Parco Nazionale del Circeo

Nell’ambito del Progetto di monitoraggio di Lepre italica e Cinghiale nel Parco Nazionale del Circeo, Agrofauna mette a disposizione la possibilità di tirocini e/o tesi Monitoraggio della Lepre italica (Lepus corsicanus, de Winton 1898) Monitoraggio tramite fototrappolaggio applicando il R.E.M. (metodo Caravaggi et al., 2016); censimenti notturni con termocamera e… Altro

Share

Il Lupo in Aspromonte: attenti ad Agrofauna!

Nuova avventura in Aspromonte per lo Studio Agrofauna, ad aprile sarà nel Parco Nazionale dell’Aspromonte in Calabria ad effettuare un monitoraggio sul lupo. La montagna aspromontana rappresenta habitat ideale per il lupo, la cui presenza oggi è accertata, nonostante per due decenni risultasse scomparso. Percorrendo 41 transetti, verranno recuperati campioni biologici… Altro

Share

Il Merlo on line la scheda per la FIDC Sicilia

Abitante dei giardini delle grandi città quanto delle siepi delle campagne il Merlo (Turdus merula Linnaeus, 1758)  è una specie politipica che annovera 15 sottospecie, ampiamente distribuita a livello paleartico. Nidificante, parzialmente sedentaria, in Sicilia e in numerose isole minori. Alla popolazione riproduttiva si aggiungono, nel periodo autunno-invernale, anche contingenti… Altro

Share

Agrofauna al convegno “Conservazione delle biodiversità in Sicilia: risultati e prospettive di sviluppo” 9-10 Marzo 2017

Agrofauna sarà presente all’evento formativo organizzato dall’Isitituto Zooprofilattico sperimentale della Sicilia “A. Mirri”, nelle giornate del 9 e 10 Marzo 2017. L’evento, che vedrà la partecipazione di esperti del settore, è rivolto a Medici Veterinari e Biologi e permetterà ai partecipanti alla fine del corso di acquisire nozioni utili alla comprensione… Altro

Share

La Volpe on line la scheda per la FIDC Sicilia

La volpe (Vulpes vulpes Linnaeus, 1758) rappresenta una specie dall’areale molto vasto, originaria di gran parte dell’Europa, dell’Asia settentrionale e centrale, dell’India settentrionale, della penisola Arabica e del Nord Africa, ma introdotta in Australia e in alcune isole del Pacifico. Vive in diverse isole del Mediterraneo tra cui la Sicilia, dove è… Altro

Share

Il Moriglione on line la scheda per la Fidc Sicilia

Considerato dagli addetti ai lavori  il “tuffatore” per eccellenza il moriglione (Aythya ferina Linnaeus, 1758) rappresenta la specie più nota e rinomata tra le specie di avifauna “acquatica” di profondità. Il moriglione appare tanto veloce in volo quanto immobile nell’acqua, persino goffo nel riprendere il volo. Dai colori accesi e… Altro

Share

La folaga on-line la quarta scheda per FIDC Sicilia

On-line la quarta scheda relativa alla folaga Vedi la scheda sul sito Arrigoni degli Oddi sommo ornitologo, ritenuto il Cacciatore di botte più insigne e competente, la considerava la dote della valle. Giuseppe Mazzotti nel suo celebre libro “Tutte le cacce agli acquatici” esalta il ruolo che svolge con la propria alimentazione,… Altro

On line le schede sulla selvaggina siciliana

Con grande soddisfazione condividiamo il link alla nostra prima pubblicazione di schede relative alla fauna selvatica siciliana. Un sentito ringraziamento al Presidente FIDC Regione Sicilia Giuseppe La Russa che ha riposto fiducia in noi, con la speranza di ripagarla al più presto con il nostro lavoro. Visualizza le schede Altro

Agrofauna al Congresso Nazionale fauna problematica Cesena 24-26 novembre

Studio Agrofauna sarà presente al  III Congresso Nazionale sulla fauna problematica a Cesena dal 24 al 26 novembre. www.faunaproblematica.com Il congresso è stato ideato e realizzato con l’intento  di coinvolgere, addetti ai lavori del settore faunistico, associazioni venatorie, agricole, ambientaliste, etc., affinché ognuno possa presentare il proprio punto di vista, le proprie proposte,… Altro

Agrofauna alle Molentargius

Nell’ambito delle attività svolte dallo Studio Agrofauna in Sardegna, abbiamo effettuato un monitoraggio ornitologico nello Stagno delle Molentargius (Cagliari), luogo molto interessante e ricco di avifauna tipica delle zone umide costiere. Il Parco si estende per circa 1600 ettari e dal 1977 è stato classificato come sito Ramsar. La giornata è stata molto proficua e… Altro

La selvaggina nobile stanziale – L'esperienza pisana

In un momento storico molto particolare, come quello che sta attraversando la gestione della caccia in Toscana, parlare di piccola fauna selvatica è indispensabile per riportare al centro dell’attenzione tematiche molto care ai cacciatori toscani e non!! Il 1 Luglio 2016, nella prestigiosa sede della tenuta di Camugliano, ci ritroveremo,… Altro

Progetto Monitoraggio Corvidi

Nel mese di Marzo 2015 ha preso il via un progetto sperimentale di monitoraggio corvidi che vede la collaborazione dello Studio Agrofauna, Geographica s.r.l. e la facoltà di Scienze Naturali dell’Università di Pisa. Il progetto prevede il monitoraggio di trappole Larsen, utilizzate ormai da anni nella gestione faunistica delle nostre… Altro

Nuova avventura per lo Studio Agrofauna

Nei prossimi giorni ci recheremo in Sardegna, più precisamente nell’Area del Basso Campidano, dove prenderà forma un nuovo progetto nel campo della sentieristica ambientale per l’ideazione e la redazione di una mappatura, segnalazione e allestimento di una rete di percorsi nell’ambito dell’intervento “I SENTIERI DEL PARTEOLLA E BASSO CAMPIDANO”. Il… Altro

Nuovo settore fotografia

Lo Studio Agrofauna, in collaborazione con Angelo Del Vecchio, fotografo professionista con anni di esperienza e svariati riconoscimenti nel campo della fotografia naturalistica, apre un nuovo settore di attività. Questa parte di sito riporta gallerie di immagini di fauna selvatica che negli anni sono state fotografate e catalogate per essere… Altro

Gestione ungulati, opportunità o pericolo?

La “problematica” ungulati, in questi ultimi mesi, è sempre di più all’ordine del giorno. Un problema o un’opportunità? Una gestione corretta ed una conoscenza approfondita possono indurre a considerare questi animali anche come una fonte alternativa di carattere alimentare. Determinante è la gestione. Cooperazione, collaborazione, rispetto, conoscenza, a tutela dell’aspetto venatorio, della difesa delle… Altro

PSR Feasr 2014-2020, approvato il Bando Pacchetto giovani

Con l’occasione dell’uscita del Bando PSR 2014/2020 il bando “Aiuti all’avviamento di imprese per giovani agricoltori. Pacchetto Giovani – Annualità 2015“, ricordiamo che lo Studio Agrofauna è a disposizione per tutti coloro che, vogliano creare o ampliare le proprie Aziende Agricole facendo ricorso alle misure del PSR, attraverso i fondi messi a disposizione dalla… Altro

Game fair 2015

Si è conclusa con successo l’edizione del Game fair 2015 tenutasi a Braccagni (Gr) che ha visto la partecipazione dello Studio Agrofauna. Occasione gradita per rivedere vecchi amici e conoscere nuove persone, addetti ai lavori e appassionati del settore. Nel ringraziare tutti coloro che sono passati a trovarci al nostro stand in questi tre… Altro

Nuovo farmaco antivarroa

GIOVEDI’ 7 MAGGIO presso il Parco di San Rossore Sala Gronchi – località Cascine Vecchie – Tenuta di San Rossore (PI) ore 18.00 Sarà effettuata la presentazione del nuovo farmaco antivarroa Varterminator di cui il nostro collega Dr Matteo Giusti è stato responsabile tecnico della sperimentazione assieme al Dr Antonio Felicioli All’evento seguirà un aperitivo… Altro

Monitoraggio Lepre italica

Prosegue l’attività di monitoraggio della Lepre italica all’Isola d’Elba. In un ambiente a dir poco meraviglioso, i nostri tecnici stanno seguendo giornalmente gli spostamenti dei soggetti di lepre immessi alla fine del mese di marzo. L’ambientamento post immissione non è stato purtroppo così semplice e molto complicate, a causa della… Altro

Progetto Lepre italica

Nuova avventura lavorativa per lo Studio Agrofauna. Incaricati dell’attività di monitoraggio della Lepre italica nel Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. Domani 15 esemplari di Lepre italica saranno liberati sull’isola d’Elba all’interno dei confini del Parco, e il nostro gruppo sarà al lavoro per seguirle con attività di radiotracking. In bocca al… Altro

Educazione ambientale

Agrofauna collabora con Michela Medoro Da domani inizia una nuova esperienza per i nostri soci e collaboratori. Nella bellissima cornice di Coltano (Pisa) incontremo periodicamente scolaresche di ogni età alla scoperta della natura. Passeggiate nel bosco  e nei campi per conoscere animali e piante e i tanti prodotti della nostra… Altro

Partecipazione al corso per esperti apistici

Lo Studio Agrofauna frequenterà con due suoi soci, dal 2 al 6 marzo, il corso per esperti apistici organizzato dal Consiglio per la Ricerca e la sperimentazione in Agricoltura (CRA). Il corso permetterà di ampliare le nostre conoscenze, di rinsaldare l’esperienza fino ad oggi maturata e di aumentare la qualità… Altro

Servizio di Rilevazione GPS Appostamenti Provincia di Pisa

Siamo in grado di offrire servizio di georeferenziazione coordinate GPS Gauss Boaga, ed istruzione pratiche da presentare agli Enti preposti per tutte le tipologie di appostamenti fissi di caccia situati sul territorio della Provincia di Pisa. Scarica la brochure informativa in  formato pdf Brochure rilievo capanni Altro