Agrofauna

Censimento Fagiano ATC Bari 2021

L’attività di censimento è fondamentale per la gestione di una qualsiasi specie selvatica, sia di interesse conservazionistico che venatorio.

Per quanto riguarda il fagiano sono molte le tecniche a disposizione per effettuare valutazione delle densità presenti sul territorio. In particolare, quando il monitoraggio copre aree molto estese è buona pratica utilizzare il metodo da appostamento da punti di vantaggio.

Tale tecnica prevede il coinvolgimento di un numero elevato di operatori, appositamente formati, e in grado di eseguire le operazioni di conteggio in modo sincrono e su superfici vaste.

Il territorio viene suddiviso in aree di osservazione che vengono assegnate al singolo operatore, il quale svolge la propria attività in simultanea a tutti gli altri, iniziando e terminando ad ore prestabilite.

Per avere un’idea di quello che verrà messo in pratica puoi vedere la pagina relativa al Progetto Sperimentale di censimento al fagiano della ZRC Volterra

Come si svolgerà

7 Aprile 2021 dalle ore 16:00 alle ore 19:00
Corso gratuito di formazione a distanza (FAD)
Programma corso: obiettivi del monitoraggio, modalità di compilazione delle schede di campo, acquisizione delle coordiante, aspetti tecnici.
La partecipazione al corso di formazione è OBBLIGATORIA per la partecipazione al censimento

10 Aprile 2021 (alba e tramonto)
Censimento in contemporanea
Per chi fosse impossibilitato ad essere presente il 10 di aprile si prevede una replica del censimento in data 11 Aprile 2021 (alba e tramonto).

E’ importante e necessaria la tua collaborazione ai fini della buona riuscita del censimento

Compilando i seguenti campi potrai partecipare all’attività di censimento del fagiano promossa dall’Ambito Territoriale di Caccia di Bari: